L'attività

 

Le mie attuali attività rispecchiano la mia storia, ma con il passare degli anni si sono modificate. (Sezione Chi sono) .

Cerco di mantenere la mia specializzazione scientifica nel settore della nutrizione e degli alimenti e di metterla a disposizione di semplici cittadini e di addetti ai lavori, per esempio  insegnamento a tutti i livelli, collaborazioni con Associazioni di consumatori, partecipazione a tavoli tecnici, esperto volontario per organizzazioni non governative.

Mi interessa anche proseguire nella mia attività giornalistica di divulgatore e di innovatore -sì, proprio così, perché mi ritengo uno dei padri di un settore giornalistico oggi di moda, quello del viaggio alla scoperta di sapori, cibi e bevande, al quale ho dato dei contributi interessanti come i reportage sul caviale in Iran e sulle ostriche nella zona di Marenne-Oleron fin dai primi anni ‘90. Al momento questa attività giornalistica è incanalata nel sito avventurenelcibo.net, di cui sono proprietario e direttore.

Ho sempre avuto una passione per i viaggi, non quelli semplicemente turistici ma specialmente di scoperta di nuove realtà. Questa passione è stata soddisfatta in parte dai miei spostamenti per motivi di lavoro, ma negli ultimissimi anni ho cercato di aggiungere un tocco di creatività. Con alcuni amiche e amici abbiamo messo in piedi un gruppo che occupa di scambi di ospitalità con altri gruppi di amici di varie nazionalità. Lo scambio di ospitalità, come lo intendiamo noi, è la possibilità di scoprire un paese straniero guidato da persone locali, possibilmente cercando soluzioni abbastanza economiche e, talvolta, ospitando gli amici stranieri nelle proprie case per alcuni giorni.

Ho potuto così effettuare più  viaggi in diversi anni  in Australia, Giappone e stato americano di Washington, oltre ad altri stati. Per ricambiare le ospitalità ricevute ho organizzato, assieme al mio gruppo, dei percorsi escursionistici per gli amici giapponesi, australiani e americani, come per esempio Trekking nelle Dolomiti, Trekking in Sardegna (Costa Orientale, Giara di Gesturi, Isola dell’Asinara, La Maddalena, Sulcis e zona mineraria)

Elenco dei  miei viaggi preferiti  

·         Vietnam

·         Cina (Xiamen, Hong Kong, Macao)

·         Usa (California, Florida, New York, Massachussetts, Martha’ Vineyard, Parchi dell’Ovest, Washington D.C.)

·         Iran

·         Norvegia

·         Svezia

·         Finlandia

·         Regno Unito (Londra, Yorkshire, Scozia)

·         Canada (Vancouver e Victoria Island)

·         Islanda

·         Giappone

·         Nuova Zelanda

 

Da un po' di tempo ho ripreso anche a praticare, a livello semiprofessionale, la fotografia.

 

 

Mi definisco fotografo non professionista. Mi piacciono molti generi fotografici, dalle foto di paesaggio e natura ai reportage di viaggio, ma mi dedico molto alla fotografia di documentazione. Lavoro preferibilmente su progetti personali,  senza però disdegnare scatti in libertà. Ha all'attivo mostre personali e collettive.

Mostre personali più recenti

 ·         "Sguardo di un viaggiatore ne I giardini della memoria", Palazzo Pirola, Gorgonzola (MI), 2011 - Casa delle Culture del Mondo, Milano

·         "NYC:NOS New York City: not only skyscrapers/New York City non solo grattacieli" - Milano Photofestival 2016, FotoOttica Giovenzana

·         "Insalata milanese" - Milano Photofestival 2017, Spazio Giovenzana/Biblioteca Valvassori Peroni, Milano

·         "Quelli che ...l'eclisse" - 2018, Foto Ottica Giovenzana

·         "Che sparatoria!" - Milano PhotoFestival 2018, Foto Ottica Giovenzana

·         "Giro Giro Mondo" - Biblioteca Valvassori Peroni, 2018

·         “Il futuro del passato” – Milano Photofestival 2019, Biblioteca Valvassori Peroni, Consolato Generale del Giappone febbraio-marzo 2020

 Mostre collettive segnalate:

·         Collettiva del Circolo Fotografico Milanese “Cibi del mondo” presso la Biblioteca Sempione di Milano, maggio 2015.

·         Collettiva del Circolo Fotografico Milanese “Come eravamo, giochi e verde urbano a Milano, nei favolosi anni '60” presso la Biblioteca Sempione di Milano, aprile 2016.

·         Collettiva del Circolo Fotografico Milanese "GuardaMI", Milano Photofestival 2017, Centro Culturale di Milano

·         Collettiva del Circolo Fotografico Milanese "Il Gioco", Biblioteca Valvassori Peroni, 2017

·          Collettiva del Circolo Fotografico Milanese “Là dove c’era l’erba”, Spazio SeiCentro, 2018

 

In precedenza alcune mie foto erano state esposte al Castello D'Albertis di Genova e altre erano state pubblicate su periodici nazionali.

All'attivo ho anche alcune proiezioni di audiovisivi (foto+ testo+ musica): Le montagne sacre del Giappone (2012, CAI Pisa - ARCI Il Quartiere); Trekking in Washington State, USA (2011, ARCI Il Quartiere); Nelle Terre dell'Ovest (2013, ARCI Il Quartiere), Il Futuro del passato (2015, CFM, Milano).

 

ALCUNI ALBUM CON UNA SELEZIONE DI MIE FOTO SONO VISIBILI A QUESTO LINK:

https://get.google.com/albumarchive/106185492656574129439?source=pwa#